giugno: 2017
L M M G V S D
« apr    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001.

FLW 4 by AL & JO

Texture by AL & JO

CLAUDIO PARENTELA ASSEMBLAGE 1703

CLAUDIO PARENTELA

ASSEMBLAGE 1703

DIMENSIONE:  21 cm x 30 cm

fotodigital collage -  ano 2015

http://www.claudioparentela.net

http://claudioparentel.altervista.org

AL & JO > Dog Men Collection n. 10

 

La collezione ritrae 12 chimeriche ibridazioni tra uomo e cane.

Una passerella di body builder para-umani.

Nei vetrini

di innaturali

laboratori bioingegneristici,

tecnologie transumaniste hanno spinto i viventi

al superamento dei propri limiti

inseguendo una libertà dal dolore che nel percorso

ha perduto l’oggetto stesso delle proprie applicazioni.

La salvezza dell’uomo passa attraverso il suo

diventare altro.

I nuovi orizzonti che includono la vita eterna

escludono l’umano.

 

 

Dog Men Collection

12 figure su tavola in mixed media tecnique

cm 70 x 105 x 2,5

Limited Edition

nell’immagine Dog n. 10

 

AL & JO

 

CLAUDIO-PARENTELA ASSEMBLAGE 1407

CLAUDIO PARENTELA

ASSEMBLAGE 1407

DIMENSIONE:  21 cm x 30 cm

fotodigital collage -  ano 2015

http://www.claudioparentela.net

http://claudioparentel.altervista.org

Patterns of universal energies AL & JO 2016

Patterns of universal energies

AL & JO Mandalas  are decorative panels that can be read read like a page of a book.  From left to right, top to bottom. An emotional  spring  which accelerates its run in circular slidings. The mandala begins sending vibrations from the moment its construction starts. From the  mixing activated by the pictorial gesture, a process of tranformation is generated and  it wraps the observer in  impalpable waves of love and care.

 

I Mandala di AL & JO sono pannelli decorativi che si leggono come la pagina di un libro. Da sinistra a destra, dall’alto al basso. Una molla emotiva che prende corsa in uno slittamento circolare. Il mandala vibra fin dalla sua costruzione. Dalla mescola attivata col gesto pittorico prende il via un processo di trasformazione che rilascia sull’osservatore un’impalpabile onda di cura e amore.

AL & JO

CLAUDIO PARENTELA – ASSEMBLAGE 376

CLAUDIO PARENTELA

ASSEMBLAGE 376

DIMENSIONE:  30 cm x 21 cm

fotodigital collage -  ano 2015

http://www.claudioparentela.net

http://claudioparentel.altervista.org

Petali e pistilli, AL & JO unique example

 

Ispirata da elementi strutturali naturali, la porta a filo Petali e Pistilli di AL & JO è il risultato di una sovrapposizione di elementi botanici, resi in linee ondulate e ridotti a silhouette. Questo susseguirsi e intrecciarsi di linee curve, ha dato vita a una forma visionaria.

Lo spazio così individuato è illustrato con un irreale bouquet di fiori. Nel corpo centrale è posizionata la porta. Tutte le operazioni di sagomatura e di coloritura con tecnica di resina a sbalzo sono realizzate a mano. La porta a filo non è appesantita da stipiti, coprifili e cerniere a vista e la sua presenza è svelata solo dalla maniglia, restando nascosta allo sguardo distratto. In coerenza con la filosofia del progetto, la cifra estetica di Petali e Pistilli, non compromette la funzionalità della porta. La creazione – nelle dimensioni originali dell’insieme di cm 315 x 290 ca. – può essere rimodulata in funzione delle specificità dell’ambiente in cui deve essere inserita.

AL & JO

CLAUDIO PARENTELA – ASSEMBLAGE 139

CLAUDIO PARENTELA

ASSEMBLAGE 139

DIMENSIONE:  30 cm x 21 cm

fotodigital collage -  ano 2015

http://www.claudioparentela.net

http://claudioparentel.altervista.org

M 13, l’ominide che viene dallo spazio

Un enorme telescopio professionale piantato nel New Mexico a 2700 metri di altezza, un cielo più puro del prosecco millesimato, connessioni internet ad alta velocità, software per guida e foto in remoto. Stefano Padovan ha puntato in alto verso quella costellazione che forma un trapezio, ha puntato sul lato destro e ha iniziato a scattare. Distante dalla Terra di qualcosa come 25.000 anni luce, M 13 ha un’età di 13 miliardi di anni, un miliardo in più o in meno. M 13 è l’atro nome di Ammasso Globulare di Ercole oppure di NGC 6205. Evidentemente non bastava un nome solo per quello spettacolo. Del resto di M 13 si sono sempre occupati i migliori, Asimov ci scrisse sopra un romanzo e nel lontano 1974 fu proprio verso M13 che venne inviato un messaggio in codice di 1.679 bit nel tentativo di comunicare verso altri mondi. In Al & Jo abbiamo elaborato elettronicamente le immagini. La traccia ci ha guidato nella colorazione e nella rifinitura con resine a sbalzo. Il risultato è un monolite / contenitore vibrante a cui accedi tirando un pomolo scuro in vetro di murano. M13 è realizzato in una tiratura limitata di 10 esemplari,  tutti personalizzati in maniera diversa.

AL & JO

Claudio Parentela – Assemblage 1955

CLAUDIO PARENTELA

ASSEMBLAGE 1955

DIMENSIONE:  21 cm x 21 cm

fotodigital collage -  ano 2015

http://www.claudioparentela.net

http://claudioparentel.altervista.org