ottobre: 2017
L M M G V S D
« apr    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001.

Vero e giusto

Il bello è lo splendore del vero, e visto che lo diceva Platone un’apertura di credito non la si nega. Con un simile incipit, la conclusione è che solo quando si possiedono le cose nella loro essenza, solo a quel punto stiamo ammirando la bellezza. E’ bello e per essere bello deve anche essere giusto. Qui però la riflessione non conquista un basamento solido, visto che niente si inchioda una volta per tutte e quel che è bello oggi non lo è necessariamente domani. La bellezza si fonde con la giustizia e i diritti acquisiti sono come le fate dei boschi, non esistono. I desideri sono prolifici ma le possibilità sono particelle di sodio nell’acqua minerale. Rimbalzati tra la disillusione di chi non crede e la pigrizia di chi è saturo di ciò che ha, dobbiamo al contempo rifuggire da illusione e disperazione. La bellezza è un camaleonte travestito d’anguilla. Non si dà per sempre ma scivola tra le mani e muta di momento in momento. Il giudizio estetico è sempre esposto all’erosione del tempo e il raggiungimento della perfezione ci é impedito ma se non smettiamo di inseguirla, prima o poi, la bellezza ci salverà.

Lascia un Commento